Oculistica

La libertà di vedere bene

Che cos'è

La visita oculistica è molto importante per valutare lo stato di salute degli occhi, diagnosticare, escludere o monitorare una patologia che riguarda questi organi. Oltre a soggetti con patologie già definiti, si possono sottoporre a questo tipo di controllo anche persone che avvertono un abbassamento dell’acutezza visiva, annebbiamento della vista, presenza nel campo visivo di macchie colorate oppure lesioni di varia natura.

A cosa serve

La visita oculistica serve ad evidenziare i difetti visivi evidenti e non evidenti e la presenza di patologie oculari e/o sistemiche attraverso l’esame del fondo oculare. Molte malattie oculari sono asintomatiche, per questo è raccomandabile eseguire esami oculari periodici, soprattutto se in famiglia sono presenti soggetti con patologie della vista.

Prenota

Prenota una visita con i nostri medici
Prenota ora

Come si svolge la visita oculisitica?


La visita oculistica comprende l’esame del globo oculare e dei suoi annessi. Prevede anche l’applicazione di gocce midriatiche (che dilatano la pupilla) per permettere un esame approfondito del fondo oculare e per evidenziare eventuali difetti di refrazione

Image

Sono previste norme di preparazione?


La durata di una visita oculistica è in media di 30-40 minuti.

La visita oculistica non ha controindicazioni. Il collirio utilizzato in alcuni casi durante la visita che provoca la dilatazione delle pupille ha una effetto medio di 2-3 ore: durante questo tempo è sconsigliato mettersi alla guida.

La visita oculistica non richiede particolari preparazioni. Solo a chi è portatore di lenti a contatto viene chiesto di non farne uso per alcuni giorni precedenti alla visita.

Prenota ora